AVVIA L'AUDIO

       

       
        

 

    ESOTERISMO
       
   

Il concetto di esoterico (dal greco esoterikos, interiore) nell'antica Grecia si riferiva in principio agli scritti e alle dottrine di un filosofo che erano riservati ai discepoli con la necessaria preparazione; le dottrine essoteriche, invece, erano quelle comprensibili a tutti. GiÓ nell'antichitÓ il concetto si ampli˛ e l'esoterismo pass˛ a indicare il sapere segreto o occulto. Simili dottrine segrete si trovano, fra l'altro, negli antichi culti misterici, nella gnosi, nella letteratura ermetica della tarda antichitÓ e nella cabala ebraica.

L'esoterismo nato nelle culture occidentali a partire dal Rinascimento Ŕ strettamente correlato alle cosiddette scienze occulte, l'Alchimia , l'Astrologia , la Magia e, dal XIX sec., anche la Teosofia . Antoine Faivre l'ha descritto come una "forma di pensiero" caratterizzata dal confronto intellettuale, dall'idea di una natura viva, dall'importanza data all'immaginazione e dall'esperienza della metamorfosi. L'interpretazione di Faivre, tuttavia, Ŕ controversa. Oggi nell'uso comune l'esoterismo Ŕ diventato un concetto pi¨ generale e comprende interpretazioni dell'esistenza e prassi che si sono diffuse negli Stati Uniti e in Europa dal decennio 1970-80, che solitamente si contrappongono alla concezione naturalistica del mondo, al Cristianesimo e sempre di pi¨ anche alla psicologia classica e alla medicina tradizionale. L'esoterismo si appropria, con un approccio sincretistico, di idee che vengono armonizzate con una sorta di sapere atemporale, allo scopo di raggiungere un senso della vita ottimistico e di essere parte di una coscienza cosmica.

In Svizzera l'esoterismo si Ŕ diffuso, a partire dalla seconda metÓ del XIX sec., nella teosofia e nell'Antroposofia (Goetheanum di Dornach). Precursori di questo fenomeno furono alcuni movimenti dell'epoca moderna come lo spiritualismo, scaturito in un primo tempo dal protestantesimo, i rosacroce, la Massoneria , e dal XIX sec. anche lo spiritismo. A partire dal decennio 1980-90 il movimento new age ha dato notevoli impulsi alle forme di pensiero esoteriche. Si tratta generalmente non di dottrine conchiuse, ma di una variegata offerta di valori e tecniche per il sostegno psicologico dell'individuo. Di solito non esiste una vera e propria fede vincolante nÚ un'appartenenza fissa. All'inizio del XXI sec. l'esoterismo abbraccia uno spettro molto ampio: astrologia, magia, mantica, percezione extrasensoriale, channeling e guarigione dello spirito, passando per forme di psicologia esoterica, meditazione, religiositÓ indiana e sciamanesimo, fino alle offerte commerciali di salute e benessere, come il Reiki. L'esoterismo trova espressione in libri, riviste, corsi e congressi (come gli Psi-Tage di Basilea, il congresso di astrologia di Lucerna) o terapie. Intorno all'esoterismo si Ŕ sviluppato un mercato di negozi e settori specializzati (libri e musica; vendita di sussidi come pietre preziose, tarocchi, essenze), centri di consulenza e fiere (per esempio a Zurigo, Ginevra e San Gallo).
 

    Indice
   

Torna all'inizio della pagina Demo Dynamic HTML: esempio pratico